Hai domande sull'app YAZIO?

Perfetto, sei al posto giusto!

Termini di Servizio e Politica sulla Privacy

Max
Max
  • Aggiornato

Termini e condizioni generali

§ 1 Ambito di applicazione

(1) Questi termini e condizioni generali di YAZIO GmbH, Kartäuserstr. 3a, 99084 Erfurt, disciplinano l’utilizzo dell’applicazione (App) YAZIO sul sito web YAZIO, yazio.com (di seguito “sito web”) e dell’applicazione mobile (di seguito “App” o “App YAZIO”). Si applicano indipendentemente dal fatto che l’App sia utilizzata a titolo gratuito o dietro pagamento di un canone.

(2) Solo i seguenti termini e condizioni generali si applicano tra YAZIO GmbH (di seguito indicato anche “Fornitore” o YAZIO) e l’utilizzatore dei servizi YAZIO (di seguito “Utente”) come modificato al momento dell’utilizzo. Eventuali termini e condizioni dell’Utente divergenti non saranno riconosciuti, a meno che il Fornitore non ne accetti espressamente la validità.

§ 2 Definizione dei termini

(1) YAZIO offre ai suoi utenti un programma che è studiato su misura per il gruppo di argomenti perdita di peso, aumento di peso, potenziamento della massa muscolare e nutrizione sana e che offre tramite l’App YAZIO e su yazio.com varie possibilità di familiarizzare con tali argomenti (in seguito indicato anche “Servizi”). 

(2) I termini “Consumatore” e “Imprenditore” corrispondono alle definizioni legali di cui alle Sezioni 13, 14 del Codice Civile tedesco (BGB). Pertanto l’Utente è nel presente documento il “Consumatore”, laddove l’utilizzo o l’acquisto dell’App YAZIO non può essere attribuito primariamente all’attività professionale commerciale o imprenditoriale dell’Utente. Al contrario, “Imprenditore” fa riferimento a qualsiasi persona giuridica o fisica o partenariato con capacità legale cha agisca nell’esercizio della sua attività commerciale, imprenditoriale o professionale quando utilizza l’App YAZIO o stipula il contratto. 

(3) “Piattaforma di distribuzione” fa riferimento ai negozi (magazzini) di operatori di piattaforme, quali Google (“Google Play”) e Apple (“App Store”), dove l’Utente può selezionare e scaricare l’App YAZIO per installarla sul proprio dispositivo.

§ 3 Utilizzo dei servizi YAZIO

(1) I servizi YAZIO possono essere utilizzati a titolo gratuito o dietro pagamento di un canone. Ciò vale in particolare anche per l’utilizzo dei servizi tramite l’App YAZIO. La semplice installazione dell’App tramite una piattaforma di distribuzione è sempre gratuita. L’utilizzo dietro pagamento di un canone richiede sempre il consenso espresso e specifico dell’Utente nell’App (vedi § 5 e § 6 di seguito).

(2) L’App YAZIO può essere, di regola, installata e utilizzata sulle piattaforme supportate da YAZIO e su dispositivi mobili, come ad es. telefoni cellulari, smartwatch, tablet e altri dispositivi mobili.

(3) Con l’utilizzo del sito web o l’installazione dell’App, l’Utente dichiara di acconsentire ai presenti Termini e Condizioni. Se l’utente ha scaricato l’App da una piattaforma di distribuzione e accede tramite l’App ai servizi YAZIO si applicheranno, in via complementare, anche i relativi Termini e Condizioni di utilizzo della piattaforma di distribuzione. Se esse dovessero essere in contradizione con i presenti Termini e Condizioni, questi ultimi avranno la precedenza.
(4) L’Utente conferma che le informazioni che lo riguardano sono vere, accurate, attuali e complete. Sono richiesti aggiornamenti periodici delle informazioni di registrazione.

(5) L’Utente è obbligato a proteggere il proprio account da accessi non autorizzati o usi impropri. Attività sospette e possibili violazioni devono essere segnalate al Fornitore immediatamente. Eventuali possibili rimborsi di pagamenti non autorizzati verranno effettuati solo dopo l’avvenuta segnalazione dell’uso improprio.

(6) Se il Fornitore rileva una condotta abusiva da parte di un Utente, il Fornitore ha il diritto di chiudere il relativo account.

(7) L’età minima richiesta per l’utilizzo della nostra App è di 16 anni, a meno che un genitore o un tutore legale non abbia consentito all’installazione e al successivo utilizzo della nostra App in conformità con la legge vigente. Qualora scoprissimo di avere raccolto informazioni personali di un minore dell’età minima specificata senza il consenso dei genitori, adotteremo provvedimenti per cancellare immediatamente tali informazioni.

§ 4 Comunicato relativo alla salute per l’utilizzo dei servizi YAZIO

(1) Il Fornitore non è un’organizzazione medica e le sue raccomandazioni non costituiscono consiglio medico. A causa di possibile involontaria perdita di peso associata all’utilizzo dei servizi YAZIO, si consiglia all’Utente di consultare un dottore nei singoli casi prima di utilizzare i servizi YAZIO per discutere delle singole raccomandazioni dispensate dal Fornitore. Questo in particolare è valido per gli utenti che stanno già ricevendo un trattamento medico o stanno assumendo un farmaco su prescrizione per il trattamento di una condizione clinica diagnosticata. Il Fornitore raccomanda di utilizzare i servizi YAZIO sotto la supervisione di un dottore e che vengano eseguiti check-up medici periodici. Il Fornitore non accetta alcuna responsabilità per le azioni dell’Utente. Nessuno dei contenuti è destinato a integrare o sostituire le informazioni fornite da un dottore o un farmacista. Accettando questi termini e condizioni generali, l’Utente conferma di essere responsabile esclusivamente della propria salute. 

(2) Il Fornitore raccomanda all’Utente di mantenere il proprio peso in conformità con le linee guida per un peso sano specificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che corrisponde all’indice di massa corporea (IMC) compreso tra 18,5 e 25. L’IMC può essere calcolato utilizzando la seguente formula:

Peso corporeo (in kg) diviso per l’altezza (in m) al quadrato. 

§ 5 Configurazione di un account utente

(1) L’App YAZIO può essere utilizzata con o senza un account utente personalizzato. Se l’Utente crea un account utente personalizzato, è tenuto a fornire il proprio indirizzo e-mail e una password. L’Utente può convertire il proprio account anonimo in account utente personale in qualsiasi momento collegando il proprio indirizzo e-mail all’account utente. 

(2) Per utilizzare l’App YAZIO con l’Apple Watch, l’unico requisito è la creazione di un account utente attraverso “Accedi con Apple”, anche se l’Apple Watch non è abbinato all’iPhone dell’Utente.

(3) L’App YAZIO può anche essere utilizzata tramite il collegamento dell’App con il profilo utente su una piattaforma, ad esempio creando un account utente tramite “Continua/Accedi con Google”.

§ 6 Durata e cancellazione di servizi gratuiti

Se i servizi YAZIO vengono utilizzati gratuitamente, il contratto di utilizzo potrà essere cancellato sia da YAZIO sia dall’utente con un preavviso di 14 giorni, tramite e-mail all’indirizzo help@yazio.com /all’indirizzo fornito dall’utente. L’utente ha, inoltre, la possibilità di chiudere l’account tramite le impostazioni dell’App.

§ 7 Durata, rinnovo e cancellazione di servizi a pagamento

(1) YAZIO offre ai suoi utenti abbonamenti con diverse scadenze fisse, dietro pagamento di un canone in funzione della durata del contratto. Tale canone deve essere corrisposto in anticipo per poter utilizzare senza alcuna limitazione tutti i servizi (di seguito anche “YAZIO PRO” o “Funzioni PRO”. 

(2) Se l’Utente desidera utilizzare le funzionalità della versione a pagamento dell’App YAZIO, può acquistare le funzioni PRO attraverso il sito web YAZIO nonché aggiornare l’app usando un “acquisto in-app” attraverso una piattaforma di distribuzione. 

(a) Per acquistare le funzioni PRO attraverso il sito web del Fornitore, l’Utente deve effettuare il login con il proprio indirizzo e-mail e password oppure dovrà registrarsi. L’Utente può visualizzare e acquistare le diverse opzioni di abbonamento nel proprio account utente sulla pagina del prodotto corrispondente.

(b) Se l’Utente effettua l’upgrade tramite una piattaforma di distribuzione, il concreto procedimento dipenderà dalle condizioni del relativo gestore della piattaforma. Il contratto di acquisto verrà effettuato alle condizioni della relativa piattaforma di distribuzione. Da queste condizioni dipenderà, inoltre, se il contratto di acquisto si perfezionerà tra l’Utente e la piattaforma di distribuzione o tra l’Utente e il Fornitore.

(3) YAZIO può offrire ai suoi utenti, temporaneamente, la possibilità di utilizzare gratuitamente (abbonamento prova) l’abbonamento desiderato, tramite stipulazione sul sito web o su una piattaforma di distribuzione, ad es. Google Play Store o App Store.per un periodo di tempo specificato da YAZIO. L’abbonamento prova inizia alla data di conclusione della procedura di acquisto. Al momento della stipulazione dell’abbonamento prova si comunicherà all’Utente la durata della fase test. Durante questa fase test non verrà addebitato alcun corrispettivo. YAZIO potrà, tuttavia, richiedere che l’Utente all’inizio dell’abbonamento prova indichi i suoi dati di pagamento. Se l’Utente non cancellerà l’abbonamento prova entro la fase test specificata da YAZIO, l’abbonamento si convertirà automaticamente in un abbonamento a pagamento limitatamente a un determinato periodo. L’Utente verrà avvertito di ciò e dovrà dichiarare il suo consenso. Il relativo canone per l’utilizzo dell’abbonamento verrà addebitato automaticamente all’Utente allo scadere della fase test specificata da YAZIO. Le funzioni PRO verranno attivate automaticamente per l’Utente alla data di perfezionamento dell’acquisto. YAZIO potrà in qualsiasi momento modificare l’ambito di prestazioni dell’abbonamento prova oppure sospendere l’offerta di un abbonamento prova.

(4) L’abbonamento limitato nel tempo avrà la durata minima del periodo scelto originariamente dall’Utente, in aggiunta all’eventuale precedente periodo di abbonamento prova determinato da YAZIO.

(5) L’Utente può cancellare in qualsiasi momento l’abbonamento al termine del periodo di tempo prescelto. Se l’Utente non effettua la cancellazione, l’abbonamento si rinnoverà a tempo indeterminato, alle stesse condizioni dell’abbonamento iniziale. Esso potrà essere cancellato da YAZIO o dall’Utente in qualsiasi momento, per la fine del mese, con preavviso di un mese. Se l’Utente ha anticipato il canone, riceverà il rimborso del pagamento in eccesso.

(6) Se l’abbonamento è stato acquistato tramite il sito yazio.com, la cancellazione dovrà essere dichiarata cliccando sul link Cancellazione nel footer oppure nell’App o tramite e-mail a help@yazio.com. Se la cancellazione viene effettuata dal Fornitore, essa verrà effettuata all’indirizzo e-mail indicato dall’Utente. Se l’abbonamento è stato acquistato tramite una piattaforma di distribuzione, la cancellazione dell’abbonamento potrà essere effettuata nella modalità indicata nella gestione dell’abbonamento nei relativi App Store.

(7) Resta salvo il diritto di recesso straordinario per giusta causa. Un giustificato motivo per YAZIO è in particolare il caso in cui l’Utente violi leggi applicabili o fondamentali obblighi contrattuali. Resta salva la clausola di cui al § 10.

(8) Se l’Utente decede, i suoi eredi avranno diritto a cancellare l’abbonamento come indicato nelle sezioni 5-7.

§ 8 Pagamento del canone di utilizzo

(1) Dopo aver acquistato le funzioni PRO di YAZIO attraverso il sito web YAZIO, l’Utente riceverà una fattura per il canone di utilizzo dovuto, a meno che un altro metodo di pagamento non sia stato convenuto. Se l’Utente sceglie un abbonamento limitato nel tempo con un’eventuale precedente fase test determinata da YAZIO e comunicata all’Utente (abbonamento prova), il canone di utilizzo dell’abbonamento dovrà essere corrisposto alla data di scadenza della fase test. Al termine della fase test, il canone di utilizzo per il relativo periodo di abbonamento sarà esigibile immediatamente, in anticipo. Se l’abbonamento limitato nel tempo non è stato preceduto da una fase test, il canone di utilizzo del relativo periodo di abbonamento è dovuto immediatamente alla stipulazione del contratto di acquisto. 

(2) L’Utente è obbligato a pagare tutti i costi sostenuti qualora un pagamento dovuto non possa essere incassato da un conto bancario specificato dall’Utente. Se l’addebito non è andato a buon fine o nel caso che l’Utente non abbia corrisposto il canone dovuto, YAZIO avrà diritto a bloccare determinati servizi. 

(3) Gli acquisti in-app vengono contabilizzati attraverso la relativa piattaforma di distribuzione, e verranno applicati i termini di pagamento specificati dal relativo operatore della piattaforma. 

§ 9 Modifiche al canone di utilizzo 

Il Fornitore si riserva il diritto di modificare il canone di utilizzo per le opzioni di abbonamento. Le modifiche al prezzo entreranno in vigore solo se valide dopo il termine del periodo di abbonamento o quando occorrerà pagare per il rinnovo dell’abbonamento. In caso di imminenti aumenti di prezzo, il Fornitore ne darà comunicazione all’Utente almeno 30 giorni prima della modifica prevista al canone di utilizzo. Se la comunicazione dell’aumento di prezzo viene data con un anticipo di meno di 30 giorni, la modifica diventerà effettiva solo dopo la data di pagamento successiva. 

§ 10 Modifiche, interruzioni, sospensione dei servizi YAZIO 

(1) Il Fornitore può liberamente modificare i suoi servizi e quindi ad esempio modificare, interrompere o sospendere i servizi gratuiti dell’App YAZIO in qualsiasi momento, temporaneamente o permanentemente, e per intero o in parte. Lo stesso vale per quanto riguarda gli abbonamenti limitati nel tempo. 

(2) Il Fornitore informerà l’Utente almeno 30 giorni prima delle modifiche, interruzioni o sospensione prevista dei servizi a pagamento. Il Fornitore pubblicherà e aggiornerà i canoni di utilizzo. 

(3) L’Utente ha il diritto di cancellare il proprio abbonamento in via straordinaria qualora la modifica, l’interruzione o la sospensione del servizio causi uno svantaggio irragionevole all’Utente o l’equilibrio contrattuale tra le parti sia comunque significativamente disturbato. Se l’Utente esercita il proprio diritto alla cancellazione, potrebbe essere legittimato a un rimborso proporzionale per la porzione inutilizzata dell’abbonamento cancellato. Il Fornitore è esclusivamente responsabile per gli eventuali rimborsi concessi in virtù di questi termini. 

(4) L’abbonamento per la durata richiesta termina se il Fornitore o la Piattaforma di distribuzione corrispondente utilizzata dal Fornitore cessa la fornitura di servizi o di operazioni commerciali.

(5) Questi termini e queste condizioni generali si applicano anche ai servizi modificati. 

§ 11 Garanzia per difetti qualitativi

(1) Laddove il contratto di acquisto tra il Fornitore e l’Utente sia stato concluso, il Fornitore è responsabile per eventuali difetti dell’app in linea con le disposizioni di legge vigenti, in particolare ai sensi delle disposizioni generali delle Sezioni 434 e successive del Codice Civile tedesco (BGB). Il periodo di garanzia dell’app reso disponibile per gli Imprenditori dal Fornitore è di dodici mesi.

(2) Il Fornitore si sforzerà di mettere a disposizione l’App YAZIO costantemente, integralmente ed esente da difetti, non si assume, tuttavia, a tale proposito, alcuna responsabilità. 

§ 12 Responsabilità

(1) Le richieste avanzate dall’Utente per il risarcimento dei danni sono escluse. Questo non riguarda le richieste di un Utente per il risarcimento dei danni per lesioni mortali, ferite agli arti o danni alla salute; danni causati da violazioni agli obblighi contrattuali materiali, o responsabilità per altri danni causati da una violazione deliberata e grossolanamente negligente del dovere da parte del Fornitore, i suoi rappresentanti legali o ausiliari. Gli obblighi contrattuali materiali sono gli obblighi necessari per conseguire l’obiettivo del contratto. 

(2) Se gli obblighi contrattuali materiali vengono violati, il Fornitore è solamente responsabile per il danno tipico previsto se tale danno è stato causato da negligenza ordinaria, a meno che la richiesta avanzata dall’Utente per il risarcimento dei danni non sia basata su una lesione mortale, ferita agli arti o danno alla salute.

(3) Le restrizioni delle sottosezioni (1) e (2) si applicano anche in favore dei rappresentanti legali e ausiliari del Fornitore qualora le richieste siano sostenute direttamente contro tali persone. 

§ 13 Istruzioni in merito al diritto di recesso

(1) Se il contratto viene stipulato con YAZIO (e non con l’operatore della piattaforma), l’Utente, se consumatore, ha il diritto legale di recesso nei confronti del Fornitore, come spiegato in dettaglio di seguito.

(2) Istruzioni in merito al diritto di recesso

Diritto di recesso

L’Utente ha il diritto di recedere dal presente contratto entro quattordici giorni senza motivo. Il periodo per il diritto di recesso ammonta a quattordici giorni dal giorno in cui viene stipulato il contratto. Al fine di esercitare il proprio diritto di recesso, l’Utente deve informarci (YAZIO GmbH, Kartäuserstr. 13a, 99084 Erfurt, help@yazio.com) con una chiara dichiarazione della propria decisione a recedere dal presente contratto (ad es. inviando una lettera per posta o e-mail). Può utilizzare il modulo campione per il recesso allegato, ma non è obbligatorio. Il termine per il recesso è ritenuto rispettato se la lettera che dichiara la decisione di utilizzare il diritto di recesso viene inviata prima della scadenza del termine per il recesso.

Conseguenze dell’avviso di recesso

Qualora l’Utente receda dal presente contratto, siamo tenuti a restituire tutti i pagamenti ricevuti dall’Utente senza indebito ritardo e, al più tardi, entro quattordici giorni dal giorno in cui abbiamo ricevuto la lettera in cui l’Utente dichiarava il proprio recesso. Per questo rimborso utilizziamo lo stesso metodo di pagamento utilizzato dall’Utente per la transazione originaria, a meno che non abbiamo esplicitamente convenuto qualcos’altro; in nessuna circostanza addebiteremo all’Utente una commissione per tale rimborso.

(3) Modulo campione per il recesso

(Se l’Utente desidera recedere dal contratto, è pregato di riempire questo modulo e restituircelo). 

— A: help@yazio.com

OPPURE

— A: YAZIO GmbH, Kartäuserstr. 13a, 99084 Erfurt, Germania

— Io/noi (*) con la presente recedo/recediamo dal contratto che (*) ho/abbiamo stipulato per l’acquisto delle seguenti merci (*)/l’erogazione del seguente servizio (*)

— Ordinato/e il (*)/ricevuto/e il (*)

— Nome del/i consumatore/i

— Indirizzo del/i consumatore/i

— Indirizzo e-mail o indicazione dell’ID Utente del/i consumatore/i utilizzati per la registrazione a YAZIO

— Firma del/i consumatore/i (solo se la comunicazione viene resa per iscritto)

— Data

(*) Cancellare se pertinente 

§ 14 Risoluzione delle controversie online in sede UE 

La Commissione Europea ha messo a disposizione una piattaforma per la risoluzione delle controversie online (ODR) (Art. 14, comma 1 del Regolamento ODR e § 36 della Legge sulla composizione delle controversie dei consumatori tedeschi (VSBG)). La piattaforma funge da punto di contatto per la composizione extragiudiziale delle controversie riguardanti gli obblighi contrattuali derivanti da contratti di vendita conclusi online. La piattaforma è disponibile al seguente link: ec.europa.eu/consumers/odr/ 

§ 15 Disposizioni finali

(1) I contratti stipulati tra l’Utente e il Fornitore sono subordinati alle leggi della Repubblica Federale di Germania, ad esclusione della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti per la Vendita internazionale di merci (CISG). Le disposizioni di legge che limitano la scelta del diritto e l’applicazione delle disposizioni di carattere imperativo, in particolare dello stato in cui l’Utente come il Consumatore ha la propria residenza abituale, rimangono inalterate. 

(2) Se l’Utente è un commerciante, una persona giuridica ai sensi del diritto pubblico o un fondo speciale ai sensi del diritto pubblico, il foro competente per tutte le controversie ai sensi dei rapporti contrattuali in essere tra l’Utente e il Fornitore sarà la sede legale del Fornitore. 

(3) Qualora delle singole voci non siano legalmente valide, la parte restante del contratto rimarrà valida. Ogniqualvolta esistano tali disposizioni, le disposizioni di legge sostituiranno le disposizioni non valide. Qualora questo costituisse un onere indebito per una delle parti contrattuali, l’intero contratto sarà ritenuto non valido.

(4) YAZIO mette a disposizione dei propri utenti le presenti Termini e Condizioni Generali in varie lingue. La versione in lingua tedesca dei presenti Termini e Condizioni Generali prevarrà sotto tutti gli aspetti e prevarrà in caso di controversie o incongruenze con le versioni tradotte, se presenti.


Help
App Help service: https://help.yazio.com

We make YAZIO
YAZIO GmbH
Kartäuserstr. 13a
99084 Erfurt
Germany

Registered in the commercial register
Gesellschaft mit beschränkter Haftung (GmbH; German limited liability company)
Commercial register at the Local Court of Jena
Commercial register number: HRB 507453

Represented by its managing directors
Florian Weißenstein, Sebastian Weber
VAT ID pursuant to Section 27a UStG (German VAT law): DE282484511
The following persons are responsible for the content pursuant to Section 55 (2) RStV (German Broadcasting Interstate Treaty): Florian Weißenstein, Sebastian Weber

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 4070 su 5495